Jarabe de Palo: presentato il nuovo disco e da maggio un tour in Europa

Jarabe de Palo: presentato il nuovo disco e da maggio un tour in Europa
E’ il tempo il filo conduttore che unisce tutte le canzoni dell’ultimo disco degli Jarabe de Palo, nei negozi il 23 Febbraio prossimo, presentato in un piccolo teatro a Barcellona.
“Il tempo è molto importante per me”, ha spiegato Pau Donés, leader del gruppo, “Mia mamma è morta quando avevo 16 anni: mi ha insegnato a non sprecarlo”.
Tra gli ospiti anche Jovanotti: “Sono il traduttore ufficiale delle loro canzoni per l’Italia e spero che Pau lo diventi per le mie”. E infatti sembra che il cantante spagnolo sia già al lavoro per tradurre “L’ombelico del mondo” e “Un raggio di sole” per una raccolta di hit di Lorenzo destinata ai paesi latini.
Dal 10 Febbraio comincerà, nelle televisioni italiane, la programmazione del video del singolo “De vuelta y vuelta” che sarà preceduto da uno spot contro l’anoressia; da maggio invece partirà il tour europeo che prevede alcune date in Italia a Giugno e Settembre.
(Fonte: Corriere della Sera)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.