Rockol Awards 2021 - Vota!

Slitta il film 'A star is born'. 'Colpa' di Beyoncé

Slitta il film 'A star is born'. 'Colpa' di Beyoncé

L'inaspettato annuncio di Beyoncé ha gettato nello sconforto i produttori del remake del film "A star is born" ("E' nata una stella"), in cui la cantante -che come noto ha da poco annunciato d'essere in dolce attesa- avrebbe recitato nella parte principale.

Il primo ciak era stato pianificato per il febbraio 2012: non se ne farà nulla. Tuttavia la forzata pausa potrebbe rivelarsi utile; non si riusciva infatti a trovare il personaggio principale maschile dopo che il recalcitrante Leonardo DiCaprio non aveva trovato di suo gusto le proposte del regista Clint Eastwood. La moglie di Jay-Z, che all'inizio di ottobre dovrebbe partecipare (via satellite) al tributo a Michael Jackson previsto allo stadio di Cardiff, avrebbe dovuto calarsi nei panni indossati da Barbra Streisand nel 1976 e da Judy Garland nel 1954. L'originale, con Janet Gaynor, risale al 1937. Tra le precedenti esperienze cinematografiche di Beyoncé spiccano "Dreamgirls", del 2006, e "Cadillac Records", in cui interpretò Etta James. "Era già da un po' di tempo che sapevo fosse incinta", ha intanto detto Kelly Rowland, sua ex compagna nelle Destiny's Child. "Lei è felice, Jay è felice, e sono queste le sole cose che contano. Penso che sarà una mamma straordinaria perché è sempre stata molto materna". Recentemente, sentita dalla rivista "In Style", Beyoncé aveva detto: "Quando si è giovani, 18 o 19 anni, si hanno energia e determinazione. E' quello il momento per lavorare il più sodo possibile. Adesso io sono una donna e posso concentrarmi sul mio matrimonio. Posso essere la madre che voglio essere e voglio dedicarmi ai miei figli".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.