La Virgin si espande: prodotti di bellezza, pubs e Formula Uno

Richard Branson una ne fa e cento ne pensa. O forse una ne pensa e cento ne fa. In questi giorni, infatti, il suo esercito di presentatrici di bellezza porta-a-porta della Virgin si sta ingrossando, mettendo a repentaglio una professione finora esclusiva delle presentatrici della Avon. E, mentre la sua linea di cosmetici (che si chiama Virgin Vie) sta andando a gonfie vele, ora il poliedrico Branson pare abbia deciso di comprarsi anche una catena di pub e di sponsorizzare massicciamente una o più auto di Formula Uno. Branson non è assolutamente nuovo a questo tipo di exploits. Nel 1995, infatti, si comprò ben 118 cinema inglesi, mentre nel 1984 acquistò un'intera flotta di aerei che ora costituiscono la sua "Virgin Atlantic".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.