Paolo Conte alla conquista degli USA

Paolo Conte alla conquista degli USA
Dieci giorni in giro per l'America, dal 22 febbraio al 3 marzo: Boston, Washington, New York, Montreal, Toronto, San Francisco, Los Angeles e Chicago, alla ricerca degli italiani e non solo. "L'ultima volta che sono stato negli Usa ho visto un'attenzione molto forte ai testi da parte della gente", ha dichiarato il canatutore astigiano all'agenzia Ansa; "i miei personaggi sono universali, la mia realtà è poetica, la gente che viene a sentirmi, il mio pubblico, mi capisce lo stesso. Io racconto delle favole che mi sono inventato e che non hanno nessuno significato se non quello immaginifico. E la mia musica è una mistura di cose che mi piacciono, di cose abbastanza vecchie che risalgono fino a un secolo fa, completamente al di fuori delle mode e delle tendenze. Certo, c'e' per me un interesse sentimentale: sono un vecchio innamorato della musica americana. E spero che ci sia l'occasione per incontrare Randy Newman".
Apprezzato dalla critica statunitense, Conte ha recentemente pubblicato un "The best of", ma nei suoi spettacoli tralascerà il recente progetto "Razmataz" pubblicato in Europa e presentato almeno in parte nei recenti concerti di Londra, Milano e Roma.
"Via con me": Giorgio Verdelli racconta il film sul cantautore
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.