Hilary Duff annuncia la sua prima gravidanza

Hilary Duff ha annunciato di essere in dolce attesa del suo primo figlio. La notizia è stata scritta personalmente dalla cantante ed attrice statunitense sulle pagine del suo sito ufficiale e giunge in concomitanza dei festeggiamenti del primo anno di nozze con il giocatore di hockey Mike Comrie. "Non posso credere che sia già passato un anno dal giorno in cui io e Mike ci siamo giurati amore eterno. E' stato un periodo emozionante e la vita coniugale è davvero divertente. Inoltre, io e mio marito vogliamo annunciare al mondo intero di essere in attesa del nostro primo bambino. Diventeremo presto tre e non vedo l'ora. Si apre un nuovo capitolo della nostra vita", ha scritto la Duff. I fan di Hilary potranno vedere la loro beniamina a breve sul grande schermo: l'attrice reciterà come protagonista in "The story of Bonnie and Clyde", nel ruolo di Bonnie, e in "She wants me", pellicola nella quale interpreta Kim Powers, giovane attrice di Hollywood.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.