Matt Helders (Arctic Monkeys) progetta un album solista

Matt Helders (Arctic Monkeys) progetta un album solista

Matt Helders, batterista degli Arctic Monkeys, sta progettando un album solista. Il musicista, in una recente intervista rilasciata in occasione della partecipazione della band capitanata da Alex Turner al V Festival, ha dichiarato di voler mettersi al più presto al lavoro per comporre brani totalmente suoi: "Se mi chiedeste cosa vorrei vedere realizzato nell'arco di cinque anni direi un album solista, oppure vorrei festeggiare i quattro anni dall'uscita di un disco tutto mio". Helders, che nei dischi degli Arctic Monkeys ha sempre interpretato le seconde voci, ha cantato "Brick by brick" nell'ultimo "Suck it and see", pubblicato dal gruppo negli scorsi mesi. Nel frattempo il batterista, insieme agli altri membri della band, è atteso in Italia il prossimo 3 settembre in occasione dell'iDay Festival di Bologna. Gli Arctic Monkeys suoneranno dal vivo insieme a Kasabian, White Lies e Wombats. Qui la line-up completa ed il prezzo dei biglietti della manifestazione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.