Who, Pete Townshend in crisi creativa: 'Non riesco più a comporre'

Who, Pete Townshend in crisi creativa: 'Non riesco più a comporre'

Ancora brutte notizie per Pete Townshend, motore musicale degli Who negli ultimi tempi costretto a rinunciare alle esibizione dal vivo per l'acutizzarsi di una forma di acufene, disturbo all'udito cronico che potrebbe portare il chitarrista ad abbandonare ogni attività musicale: l'artista ha infatti ammesso di trovarsi nel bel mezzo di una crisi creativa molto preoccupante. "Oggi come oggi non desiderei niente di più che non scendere nel mio studio, sedermi al piano, riuscire ad organizzare le idee che ho in testa, inserire le due righe di testo nella musica, finire una canzone, registrarla e pubblicarla in un album", ha dichiarato Townshend ai microfoni della seconda emittente della BBC: "Purtroppo, però, la mia vita di adesso non è così, e non ho la minima idea del perché mi stia succedendo questo. Anche in un ambito che dovrebbe essermi familiare - quello della composizione - mi sento insicuro. Mi sento come se non superassi nuovi ostacoli, e questo è un male, perché dalla vita mi sono sempre aspettato di superare nuovi ostacoli".

Contenuto non disponibile


Solo poche settimane fa fu lo stesso Roger Daltrey a dichiarsi preoccupato per l'amico: "In questi tempi Pete sta soffrendo moltissimo", dichiarò il cantante, "Non credo ci sia nessuno in grado di stare sul palco con lui. Tuttavia, io sto cercando di non forzarlo, perché tornare a fare concerti ora significherebbe distruggere quel poco di udito che gli è rimasto. E questo sarebbe un peccato mortale, perché lui non è solo un grande chitarrista e performer, ma anche un grande compositore". "Stiamo vivendo l'ultima tranche della nostra carriera", ha osservò poi il cantante, "Credo che tenere duro e continuare ad andare avanti, anche se per poco, siamo il minimo che si possa fare per saldare il debito con il pubblico che per così tanti anni ci è rimasto fedele".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.