E' Tom Jones il dominatore delle classifiche radio europee del 2000

Il cantante gallese, rilanciato sul mercato internazionale dal suo album di duetti (a cui darà presto un seguito), ha dominato l’airplay radiofonico europeo dell’anno appena trascorso grazie al brano interpretato in coppia con il dj Mousse T: “Sex bomb” è risultato infatti il pezzo più programmato dalle 100 più influenti stazioni radiofoniche del continente, secondo le chart complessive per il 2000 compilate da Music Control, l’ente che rileva l’airplay radiofonico in tutta Europa. Tom Jones ha sopravanzato la concorrenza senza avere mai capeggiato la Euro Hit 100 radiofonica, in virtù delle alte posizioni di classifica raggiunte in tutti i maggiori paesi e di una permanenza tra i brani più programmati dalle radio protrattasi per gran parte dell’anno. Alle spalle dell’inossidabile performer gallese, le charts radiofoniche di Music Control (pubblicate dal settimanale fono), collocano la rivelazione Anastacia (con “I’m outta love”) e Sonique (“It feels so good”). Madonna, quarta con “American Pie”, piazza un altro pezzo nella Top Ten (“Music”, all’ottavo posto), precedendo a sua volta Modjo (primi tra gli artisti europei continentali grazie a “Lady”), Mary Mary, Melanie C, All Saints e Santana. In Italia primeggiano, manco a dirlo, i Lùnapop, che con “Qualcosa di grande” guidano un podio tutto italiano completato da Paola & Chiara (“Vamos a bailar” ) e da Carmen Consoli (“Parole di burro”), mentre Anastacia, prima tra gli artisti stranieri, conferma anche da noi il suo successo planetario (Tom Jones, invece, è solo diciottesimo). Spetta alla Sony, invece, il primato nazionale tra le case discografiche, sia pure di stretta misura su Universal (18,7 e 18,4 %, rispettivamente, in termini di “airplay share”). Seguono nell’ordine Warner (17,6 %), BMG (12,5 %), Virgin (9,8 %) ed EMI (7,4 %); significativi i risultati raggiunti dalle etichette indipendenti che si aggiudicano, guidate dalla Hitmania dei Lùnapop, una quota del 15, 6 %:
Music Biz Cafe Summer: piattaforme Web e diritti
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.