Bono se la prende con Mel Gibson

Bono se la prende con Mel Gibson
Bono ha accusato Mel Gibson di aver fatto di tutto per affossare “The million dollar hotel”. Il film, scritto e prodotto dalla rockstar, vedeva tra i suoi interpreti anche Gibson che recitava la parte di Skinner, una sorta di mostro subumano. In un’intervista rilasciata al New York Post, Bono ha affermato che Gibson ha fatto leva sulla sua forza nello star system per non far decollare la pellicola. Anche la casa distributrice, Lion’s Gate Film, non avrebbe fatto nulla per promuovere adeguatamente il lavoro. “Ho tutto il rispetto per Mel come attore” ha dichiarato Bono, “ma non posso dimenticare come Wim Wenders (regista del film) sia stato trattato dalla casa di distribuzione. Wim ha firmato un paio dei film tra i 30 più belli mai fatti. Mel ha fatto qualcosa di simile?” Bono non ha più rivolto parola all’attore dopo che Gibson commentando il film, l’ha definito “noioso come il latrato di un cane”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.