Voci di mercato: Viacom compra Yahoo!

L’ingresso sul mercato di AOL Time Warner (vedi news) sta scatenando una ridda di ipotesi a proposito delle probabili contromosse dei suoi rivali sul nuovo mercato dei media “convergenti”. Tra i nomi più chiacchierati del momento figura quello di Viacom, proprietaria fra l’altro di MTV, del network televisivo CBS, della casa editrice Simon & Schuster e degli studi cinematografici Paramount, e che secondo molte fonti sarebbe interessata all’acquisto del celebre motore di ricerca e portale Web americano proprio per poter meglio contrastare in rete l’avanzata di AOL Time Warner. I “rumors” insistenti sono serviti a rilanciare le quotazioni in Borsa di Yahoo!, dopo un anno disastroso che aveva visto il titolo perdere oltre l’80 % del suo valore.
Music Biz Cafe, parla Andrea Rosi (Sony Music Italy)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.