Cher Lloyd al numero 1 in UK, ecco chi è

Cher Lloyd al numero 1 in UK, ecco chi è

Ma chi è questa Cher Lloyd, appena balzata al numero 1 delle chart britanniche con il singolo "Swagger Jagger"? Non si può certo dire che venga da lontano o possa contare su una lunga gavetta: la cantante e rapper, nata a Malvern nel Worcestershire, cittadina da 30.000 abitanti essenzialmente nota per le sue acque, ha infatti appena compiuto 18 anni. Cher, che abita a Malvern con i genitori Darren e Dina, è un prodotto anomalo di "X Factor". Al reality musicale britannico di Simon Cowell la cantante non ha vinto nulla, non è neppure arrivata in finale eppure al pubblico è piaciuta; è possibile che abbia colpito l'immaginazione per il suo altalenante esordio alla trasmissione, quando per due volte consecutive non fu in grado di cantare interamente la canzone che aveva scelto. Malgrado questo, o forse proprio per questo, Cher è stata messa sotto contratto da Syco, l'etichetta di Cowell che si appoggia alla Sony. Il primo parto è -appunto- "Swagger Jagger". Il pezzo è una collaborazione tra i Runners (duo di produttori hip-hop di Orlando), Monarch, Strangerz, la Lloyd stessa e la compositrice newyorkese Autumn Rowe. La versione download è così composta:
"Swagger Jagger" –
"Swagger Jagger" (HyGrade Club Mix)
"Swagger Jagger" (Wideboys Radio Edit)  
"Swagger Jagger" (Dillon Francis Remix)
"Swagger Jagger" (Eyes Remix).





Contenuto non disponibile







Will Young, che si fece conoscere attraverso un altro reality, "Pop idol", ha affermato che Cher si merita totalmente il successo e che le critiche negative che aveva ricevuto non devono ferirla. Ma già si profila una polemica: c'è infatti chi ha notato similitudini tra il brano e l'antica ballata popolare "Oh my darling, Clementine", in italiano "Oh mia cara Clementina".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.