Due negozi di dischi svaligiati durante le rivolte di Londra

Due negozi di dischi svaligiati durante le rivolte di Londra

Due negozi di dischi della popolare catena HMV sono stati assaltati durante i recenti disordini scoppiati a Londra, prima nel quartiere di Tottenham (dove è nata Adele) e poi in altre zone come Enfield, Wood Green e Brixton. I negozi presi di mira dai rivoltosi si trovano a Wood Green ed Enfield. Si riportano danni minori alle strutture, mentre forti quantitativi di CD sono stati rubati. Nessun ferito tra il personale. Per le riparazioni e per contabilizzare i furti le due rivendite potrebbero rimanere chiuse per alcuni giorni. Intanto Morrissey ha ironizzato sul primo ministro David Cameron, che peraltro in questi giorni è in vacanza in Toscana.

In concerto alla O2 Academy di Brixton, il cantante ha detto: "Ma Cameron è mai stato a Tottenham? Non credo proprio".





Contenuto non disponibile







E Alexandra Burke , vincitrice dell'edizione 2008 di "X Factor": "Ne ho sentite davvero di tutti i colori riguardo a quello che sta succedendo a nord di Londra", ha scritto sulla sua pagina personale di Twitter la cantante. "Tutto questo  è davvero terribile. Vorrei che tutto finisse presto, molto presto". Questa sera però si registrano intemperanze anche nelle zone di Hackney e Lewisham.

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.