NEWS   |   Italia / 07/08/2011

Vasco Rossi: 'Ligabue? Un bicchiere di talento in un mare di presunzione'

Vasco Rossi: 'Ligabue? Un bicchiere di talento in un mare di presunzione'

Sulla pagina di Facebook di Vasco Rossi è stato riportato uno stralcio di intervista realizzata da Red Ronnie e che verrà pubblicata il prossimo settembre. Nell'incontro Red Ronnie chiede a Vasco di spiegargli com'era andata la faccenda con Ligabue:
Red: "Si dice che tu abbia scritto su Facebook che Ligabue deve mangiare ancora molta polenta prima di potersi confrontare con te?"
Vasco: "Ma dai? Qualcuno ha scritto che Ligabue deve mangiare ancora molta polenta prima di potersi confrontare con me?"
Red: "Insomma l'hai scritto tu o no?"
Vasco: "Perché dovrei scrivere delle banalità così ovvie"
Red: "Ma insomma tu cosa ne pensi di Ligabue?"
Vasco: "Penso che sia un bicchiere di talento in un mare di presunzione"

Ad aprile, Vasco, sulla sua pagina di Facebook aveva scritto: "Ho inaugurato la stagione del parliamoci chiaro e del parliamoci forte. Caro Liga, quando avrai scritto anche tu quasi duecento canzoni e avrai pubblicato 16 album inediti potrai essere messo sul mio stesso piano. Devi mangiare ancora un po' di polenta prima di poterti confrontare con me".
Ligabue, intervistato in occasione del concerto di Campovolo aveva invece aggiunto: "Io e Vasco siamo due persone diverse, con due vite diverse, pubblici, caratteri, intenzioni, carriere - e lui, su questo fronte, ha 15 anni di vantaggio, su di me - e età diverse. In un mondo normale non verrebbero mai fatti paragoni del genere, ecco perché non capisco - con tutte queste differenze - che si perseveri nel confrontarci. Non sono un ingenuo: lui sarà sempre il numero uno per tanta gente, io per tanta altra. Su questa faccenda ognuno dovrebbe mettersi il cuore in pace, fan, stampa e tutti quanti".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi