Vasco Rossi su Facebook: 'Ecco la verità sulla mia salute. E sul mio futuro'

Vasco Rossi su Facebook: 'Ecco la verità sulla mia salute. E sul mio futuro'

Sceglie la comunicazione senza mediazioni, Vasco Rossi, per rivelare ai fan le sue reali condizioni di salute dopo il ricovero presso la clinica di Villalba, in provincia di Bologna, per quella che - almeno fino ad oggi - si credeva una semplice frattura ad una costola: "Assumo (da tempo) un cocktail di antidepressivi, psicofarmaci, ansiolitici, vitamine e altro, studiato da una equipe di medici, che mi mantiene in questo 'equilibrio' accettabile", ha spiegato il rocker di Zocca sulla sua pagina ufficiale di Facebook, "Se sono vivo lo devo a loro e a tutta questa valanga di chimica che assumo. Non avrei superato tutte le consapevolezze, le sofferenze e la profonda depressione nella quale ero sprofondato nel 2001. Ho passato un lungo periodo di tempo in cui ogni cosa mi sembrava li per ricordarmi come la vedevo diversa, prima. Come mi risultava fastidiosa adesso mentre la trovavo normale e soddisfacente. E quella continua sensazione di groppo in gola, di sconsolata tristezza. Un velo opaco, grigio, su ogni cosa. Essere di cattivo umore sempre, dalla mattina alla sera, dalla sera alla mattina. Ogni giorno, ogni momento. Per settimane… mesi. Sempre. Non avrei nemmeno salutato". Nonostante questa difficile condizione, Vasco ha voluto in ogni modo rettificare la sua dichiarazione, rilasciata al TG1, nella quale annunciava il suo ritorno sulle scene: "Non significa che smetterò di scrivere canzoni e di cantarle", ha specificato il cantante, pur ribadendo di considerare "felicemente conclusa" la sua "attività da rockstar", "E neppure smetterò di fare concerti. Voglio trovare nuove maniere, nuovi modi, cambiare le vecchie regole anche nel modo e nei tempi di uscita delle mie canzoni (a questo proposito già vi anticipo che presto pubblicherò “I soliti”). Voglio farvele sentire quando sento che è il momento senza le solite anticipazioni tempi tecnici. Non mi sono ritirato, dimesso, non vado in pensione. Voglio cambiare la 'forma', non la 'sostanza'. Inoltre voglio dedicarmi di più a trasmettere agli altri le mie conoscenze. Voglio insegnare ad 'ascoltare' le Canzoni. Voglio diffondere il concetto che la 'Canzone d'Autore' fa parte della Cultura che conta e insieme al cinema, la musica pop e la letteratura, è una delle più importanti forme d'Arte contemporanee". Al momento, sul sito ufficiale di Rossi e su quello della sua agenzia di booking, Live Nation, rimangono confermate - pur in mancanza di una conferma ufficiale da parte dell'entourage dell'artista - le date previste tra fine agosto e inizio settembre a Torino, Udine, Bologna e Avellino.

Dall'archivio di Rockol - Le prove del tour negli stadi a Rockisland: la videointervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.