Festival Lollapalooza in (ulteriore) espansione, ora anche in Brasile

Festival Lollapalooza in (ulteriore) espansione, ora anche in Brasile

Nello scorso novembre Rockol riportava la notizia dell'espansione del festival statunitense Lollapalooza al di fuori dei patri confini. L'evento live creato da Perry Farrell (Jane's Addiction) in piena epoca grunge, nel 1991, ha vissuto nel tempo alti e bassi e anche un periodo di assenza dalle scene, fino al suo recupero in una versione artisticamente più mainstream a partire dal 2005. Sembrava quasi esagerato,
l'allargamento al Cile del "Lolla", e invece ora si è qui a riportare di una ulteriore espansione.

Farrell, infatti, nel corso di una breve conferenza stampa tenuta al Grant Park di Chicago, oltre a confermare la seconda edizione cilena della kermesse (un tempo itinerante) ha annunciato l'inclusione di un territorio fino ad oggi impensato: il Brasile. Il Lolla 2012 si svolgerà presso lo O'Higgin's Park di Santiago nei giorni 31 marzo e 1° aprile e al Jockey Club di San Paolo nei giorni 7 ed 8 aprile. Farrell ha inoltre dato notizia dell'istituzione di una partnership con il celebre Berklee College of Music, il quale concederà ad un giovane musicista, ad iniziare dal prossimo anno, un anno di studi gratuiti. E, visto che quest'anno cade il  ventesimo anniversario della kermesse, Farrell ha detto: "Nel 1991 mi aspettavo magari di avere un migliaio di fuori di testa, adesso invece sono orgoglioso di poter dire che abbiamo 90.000 fuori di testa". Tra questa sera e quella del 7 agosto a Chicago, oltre ai già annunciati headliner .Eminem,






Contenuto non disponibile







Foo Fighters, Coldplay e Muse, sul palco della manifestazione saliranno anche - tra gli altri - My Morning Jacket, Cee Lo Green, deadmau5, A Perfect Circle, Cars, Ween, Bright Eyes, Lykke Li, Cold War Kids, Big Audio Dynamite, Damian Marley con Nas, Best Coast, Smith Westerns e gli Explosions in the Sky.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.