Chiude anche IMix: il CD custom non interessa il pubblico

Chiude anche IMix: il CD custom non interessa il pubblico
Sembra già segnato il destino dei cosiddetti “custom CD”, i compact disc assemblati su misura da società on-line specializzate secondo le specifiche richieste dei consumatori. La conferma arriva dalla chiusura di uno dei maggiori operatori del settore, IMix: il sito della società annuncia una sospensione temporanea del servizio, ma secondo fonti interne all’azienda si tratterebbe di un abbandono definitivo, che fa il paio con la messa in liquidazione del principale rivale Musicmaker, annunciata pochi giorni fa (vedi news). Spinto dal boom della new economy, due anni fa, il business dei “custom CD” è stato messo progressivamente fuori mercato dalla comparsa dei lettori MP3 e dei masterizzatori casalinghi, dagli elevati prezzi di vendita e dalle difficoltà di acquisire in licenza repertori significativi. Già prima di IMix e Musicmaker avevano gettato la spugna o erano state assorbite da altri gruppi aziende specializzate come CDuctive (acquistata da EMusic) e Supersonic Boom (incorporata da CDnow).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.