Tre dischi e 20 concerti per celebrare i 25 anni di Rough Trade

Tre dischi e 20 concerti per celebrare i 25 anni di Rough Trade
Il più celebre dei marchi musicali indipendenti inglesi, che negli anni ’80 lanciò gruppi come Smiths e Stiff Little Fingers per poi dissolversi (nel ’91) sotto il peso dei debiti, sopravvive oggi come insegna del più celebre negozio di dischi indipendente londinese, con diramazioni a Parigi e Tokyo, e si appresta a celebrare l’importante anniversario con una serie di 20 concerti, che si susseguiranno per dieci giorni, a partire dal 23 febbraio prossimo, in vari locali e sale da concerto della capitale inglese: nel cartellone, ancora in via di definizione, figurano già nomi come Beth Orton, Tindersticks, Mark Eitzel, Bis, Barry Adamson, Tiger Lillies e Vic Godard and Nectarine N.9. Per l’occasione la Mute Records pubblicherà un triplo CD commemorativo, intitolato appunto “Rough Trade – 25 years” e in uscita il 3 marzo: in scaletta 50 selezioni di artisti come Lee “Scratch” Perry, Chemical Brothers, Fall, Cornershop, Stereolab, Lambchop, Badly Drawn Boy, Belle & Sebastian e Aphex Twin, con diversi inediti e rarità.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.