Gran Bretagna: disegno di legge per legalizzare le copie da CD a CD

Il governo britannico ha annunciato di avere allo studio una revisione della legge che, attualmente, rende illegale nel Regno Unito le copie di file musicali da CD a CD: il Ministro del Commercio e dell'Industria Vince Cable, definendo l'attuale disposizione "anacronistica", ha in programma di liberalizzare le copie che possano non sfociare nell'illegalità, come - ad esempio - quella fatta da mp3 ricavati da CD originali poi riversati su un compact disc vergine. Tra i provvedimenti prossimi ad essere varati, potrebbe esserci anche quello in difesa delle parodie di brani celebri, come - ad esempio - "Newport state of mind", parodia della più celebre "Empire state of mind" di Jay-Z e Alicia Keys recentemente rimossa da Youtube in seguito alle proteste della EMI.

    Il governo britannico ha annunciato di avere allo studio una revisione della legge che, attualmente, rende illegale nel Regno Unito le copie di file musicali da CD a CD: il Ministro del Commercio e dell'Industria Vince Cable, definendo l'attuale disposizione "anacronistica", ha in programma di liberalizzare le copie che possano non sfociare nell'illegalità, come - ad esempio - quella fatta da mp3 ricavati da CD originali poi riversati su un compact disc vergine. Tra i provvedimenti prossimi ad essere varati, potrebbe esserci anche quello in difesa delle parodie di brani celebri, come - ad esempio - "Newport state of mind", parodia della più celebre "Empire state of mind" di Jay-Z e Alicia Keys recentemente rimossa da Youtube in seguito alle proteste della EMI.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.