Robbie Williams: 'Il mio ego mi porterà ad abbandonare ancora i Take That'

Robbie Williams: 'Il mio ego mi porterà ad abbandonare ancora i Take That'

Le voci riferite ormai qualche settimana fa, evidentemente, erano fondate: dopo la trionfale esperienza di "Progress" (ed il relativo tour multi-milionario) Robbie Williams starebbe meditando di abbandonare i Take That per la seconda volta. "I concerti sono stati qualcosa di incredibile, senza dubbio il periodo più bello della mia carriera coi ragazzi", ha detto il cantante di Stoke: "Dividere momenti del genere con qualcuno è molto meglio che viverli da solo. Poi, però, l'ego torna a desiderare, volere e pretendere che altre cose trovino spazio. Così aspetti che i ragazzi vadano via per un po' e torni a preparare un tuo tour solista. Anche perché, adesso come adesso, non saprei esattamente dire cosa ci sia nei programmi del gruppo. Di sicuro torneremo in pista tutti insieme, e di sicuro io non mancherò, perché è troppo divertente".

Contenuto non disponibile


Riferendosi probabilmente alla scarsa riuscita del suo ultimo album, "Rudebox", Williams scrisse all'inizio dello scorso luglio sul suo blog ufficiale "d'essere al corrente che in certi circoli c'è una certa percezione"; ma lui "non si è mai sentito più a suo agio" e ciò in parte "è dovuto ai detrattori". Sono proprio i detrattori ad avergli messo "energia in corpo" e "un sorriso in faccia, per fortuna che ci sono loro". "E quando andranno in vendita i biglietti per il mio prossimo tour, allora vedremo cosa significa 'vendite calanti'". E, in un altro post, ha aggiunto: "Sono quello che penso d'essere...un uomo riflessivo, strano e rigonfio, o il padrone dell'universo. Dipende da quale pensiero arriva primo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.