Concerti, Noel Gallagher: a ottobre in UK i primi tre live. E l'Italia...

Concerti, Noel Gallagher: a ottobre in UK i primi tre live. E l'Italia...

Debutterà dal vivo ufficialemente il prossimo mese di ottobre il nuovo progetto dell'ex mente degli Oasis, "Noel Gallagher's High Flying Birds", ritorno sulle scene del fratello maggiore di Liam dopo l'abbandono del suo storico gruppo nella tarda estate del 2009: l'artista sarà di scena il prossimo 23 ottobre all'Olympia Theatre di Dublino, il 27 all'Usher Hall di Edimburgo e il 29 all'Hammersmith Apollo di Londra. Nella scaletta dei concerti, oltre ai brani inclusi nel suo disco di debutto solista, Noel Gallagher - a differenza di Liam, che coi Beady Eye ha sempre rifiutato l'idea di tornare a frequentare il vecchio repertorio - suonerà anche alcune canzoni pubblicate sotto l'egida degli Oasis. Benché al momento non sia ancora stato confermato nulla, sembra che il tour vero e proprio in supporto a "Noel Gallagher's High Flying Birds" possa toccare anche il nostro Paese: maggiori dettagli potrebbero emergere già nei prossimi giorni.

Contenuto non disponibile


"Ho lasciato gli Oasis perché quella sera Liam mi ha quasi spaccato la faccia con una chitarra", confessò all'inizio del mese scorso il musicista di Manchester parlando di quell'ultimo litigio "maledetto" nell'agosto 2009, "Era molto violento, la agitava come un'ascia: non c'è stata della colluttazione vera e propria, ma quasi delle mosse da wrestling americano". Noel, per l'occasione, spiegò così la sua scelta a sua detta sua molto sofferta. "Non ne avevo abbastanza degli Oasis, ne avevo abbastanza di Liam. Ci mancavano solo due concerti per finire il tour, mi sarebbe piaciuto farli. Sicuramente avevamo bisogno di una pausa, ma non avremmo mai dovuto scioglierci. Ma Liam in realtà mi ha sempre detto che saremmo arrivati questo punto".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.