Vittime del Web: anche Audiohighway fa bancarotta

Ennesima vittima del crollo della cosiddetta “dot com economy” (vedi news), anche Audiohighway.com, società di intrattenimento e commercio on-line, ha fatto richiesta di amministrazione controllata dopo che la ricerca di finanziatori e di nuovi partner strategici è andata a vuoto. Creata nel 1994 a Cupertino, California, la società offre libero accesso a musica, notizie e altri servizi di intrattenimento e informazione, vendendo inoltre dischi, video, giochi e prodotti di elettronica attraverso il suo sito. Nonostante conti tra i suoi finanziatori società come Universal, Warner Music e Microsoft, la società ha accumulato perdite per 12 milioni di dollari soltanto nei primi nove mesi dell’anno 2000, trovandosi costretta a licenziare 21 dei suoi 30 dipendenti.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Massimo Bonelli (iCompany, Concerto del Primo Maggio)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.