In Gran Bretagna: ancora Beatles, Da Silva sconfigge il pupazzo, arriva Picotto

La discografia britannica tira un sospiro di sollievo. Dopo alcune settimane in cui le serie classifiche d’Oltremanica sono state capeggiate da un pupazzo, destando un certo imbarazzo, in cima arriva ora un cantante “vero”. Parliamo ovviamente di Bob The Builder, il personaggio della BBC, amatissimo dai bimbi di Sua Maestà, che ha spadroneggiato in cima alla Top 10 con la sua canzoncina “Can we fix it”. Questa settimana il pupazzo scende al quarto posto, lasciando il semaforo verde all’avvento di Rui Da Silva. Il DJ, sul cui singolo “Touch me” compare Cassandra, sostituisce Bob con un motivo dance, un po’ balearico, che ricorda in alcuni spunti “Lady” dei Modjo. Sul secondo gradino “It’s the way you make me feel” degli Steps, a proposito dei quali è scoppiata una grana non indifferente: il gruppo “teen” si è infatti lamentato che alcune migliaia di copie del singolo sarebbero state vendute prima della data d’uscita ufficiale, mandando in palla il sistema di rilevazione e quindi privandoli d’un più che probabile primo posto. A chiudere il rinnovato terzetto di testa è “Everytime you need me” targata Fragma. “Stan” di Eminem cala dal 2 al 5. Scambi di posizione nel resto della Top 10. La successiva prima nuova entrata è sicuramente da sottolineare: è quella al numero 13, che vede l’arrivo di “Komodo” di Mauro Picotto. Per quanto riguarda gli album, “1” dei Beatles travalica le più rosee aspettative dei discografici britannici: avevano previsto la sua tenuta al vertice fino a Natale, ma il disco non mostra segni di cedimento e dunque nella prima settimana del 2001 guarda ancora tutti dall’alto al basso. Formidabile anche la vitalità di “Parachutes” dei Coldplay, che dopo 26 settimane in classifica si erge dal numero 8 fino al 2. Eminem è terzo con “The Marshall Mathers LP”, Robbie quarto con “Sing when you’re winning”, Madonna quinta con “Music”. Praticamente invariate le altre posizioni, anche se occorre segnalare la rimonta di “Onka’s big moka” dei Toploader, che dopo 33 settimane passa dal 15 al 10 e così si ritrova ai livelli di mesi fa.
Music Biz Cafe Summer: Covid-19, le sfide di artisti e discografici
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.