Laura Marling in concerto solo nelle cattedrali

Laura Marling si espande. Nel maggio 2008 la cantautrice britannica, definita “nuovo straordinario talento” dal quotidiano “The Independent”, annunciò una serie di concerti nelle chiese. Tra i luoghi di culto degli show anche St Paul’s di Birmingham, costruita nel 1774 ed alloggiata in una piazza georgiana. Ora, con in vista un disco che stavolta potrebbe spingerla anche molto in alto nelle chart britanniche, "A creature I don't know" che uscirà il prossimo 12 settembre, la 21enne cantautrice di matrice folk ha deciso di ampliare il suo raggio d'azione passando dalle semplici chiese alle più ampie cattedrali. L'elenco dei concerti:

Venerdì 14 ottobre Exeter, Cathedral


15, Winchester, Cathedral
17, Guildford, Cathedral
18, Gloucester, Cathedral
21, York, Minster
22, Sheffield, Cathedral
24, Manchester, Cathedral
25, Bristol, Cathedral
26, Londra, Central Hall Westminster
28, Liverpool, Anglican Cathedral
Sabato 29 ottobre Birmingham, Cathedral.





Contenuto non disponibile







"A creature I don't know" è stato prodotto, come "I speak because I can", da Ethan Johns, uomo di fiducia dei Kings Of Leon nonché recentemente alla corte di  Paolo Nutini e Kaiser Chiefs. Lo scorso 25 luglio la BBC ha trasmesso in anteprima il brano "Sophia". Il tracklisting della terza prova di Laura:
"The muse"
"I was just a card"
"Don’t ask me why"
"Salinas"
"The beast"
"Night after night"
"My friends"
"Rest in the bed "
"Sophia "
"All my rage".
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.