A Londra la migliore dance si balla a Shoho

A Londra la migliore dance si balla a Shoho

La zona più trendy a Londra? Sicuramente Shoho, come è stato ribattezzato lo spazio compreso tra Shoreditch e Hoxton. Proprio ai margini della City, nel corso del 2000 hanno aperto tantissimi club, alcuni dei quali come Plastic People, 93 Feet East e Herbal stanno segnando le nuove tendenze della musica elettronica. L’ultimo arrivato è il Cargo, un locale dall’arredamento futuristico posto proprio nel cuore di Shoreditch. La serata d’apertura del club è fissata per l’8 gennaio, ma il programma prevede già un ricco alternarsi tra le tendenze dance più all’avanguardia.
Le serate del venerdì saranno quelle del Barrio, all’insegna della latin house, funk, soul e nu-jazz con alla consolle Stuart Patterson dei Soulsonic. Ma al Cargo si potrà sentire anche il top per quanto riguarda le notti afro beat a Londra. The Strine, sarà l’appuntamento con DJs Rita Ray, Max Reinhardt e Nikki Lucas che si alterneranno con i dj del radio show di Ross Allen diventato un appuntamento di culto dai 94.9 FM di London Live.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.