Roma, il tributo dal vivo di Lou Reed a Amy Winehouse: guardalo qui

Roma, il tributo dal vivo di Lou Reed a Amy Winehouse: guardalo qui

Nel corso dell show tenuto ieri sera all'Auditorium Parco della Musica di Roma, Lou Reed ha voluto omaggiare dal vivo Amy Winehouse, la diva soul-jazz britannica scomparsa lo scorso sabato, 23 maggio, per una sospetta overdose di farmaci e alcol: l'ex leader dei Velvet Undeground, durante l'intro di "Ecstasy" - title track dell'album pubblicato nel 2000 - ha dedicato alla sfortunata cantante l'esecuzione del brano e dell'intero suo spettacolo. "Voglio dedicare questo concerto alla grande cantante e autrice Amy Winehouse", ha detto al pubblico lo spigoloso artista newyorchese, salutato per l'occasione da un'ovazione della folla.



Lou Reed, che in passato conobbe bene la dipendenza da sostanze stupefacenti, dedicò alle droghe alcune delle sue composizioni più famose, come "Heroin" e "I'm waiting for the man".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.