Sinéad O'Connor chiede scusa al Papa e fa la Madonna al cinema

Sinéad O'Connor chiede scusa al Papa e fa la Madonna al cinema

Come il "figliol prodigo" della parabola evangelica, la trasgressiva cantante irlandese Sinead O'Connor, che cinque anni fa strappò una fotografia di Giovanni Paolo II durante una esibizione al "Saturday Night Live", chiede scusa al Papa.
"Strappare la foto del Papa in diretta tv è stata una cosa ridicola.

Ora voglio lasciarmi alle spalle tutta quella rabbia. Io sono cattolica, educata in un ambiente molto religioso. Anche quando mi sono ribellata in modo plateale contro il papa l'ho fatto perché ero in lotta con la fede, non fuori di essa". Queste dichiarazioni sono state rilasciate dalla O' Connor in una intervista al settimanale del volontariato "Vita", in edicola questa settimana. "E' stato il gesto di una figlia ribelle" - prosegue la cantante - "che però tutto sommato spera ancora di trovare nella Chiesa la sua vera casa, perché la chiesa siamo noi. Certo come molti altri cattolici sono insofferente a certe regole troppo rigide, ma ora sono maturata. Sinead O' Connor prenderà parte al nuovo film di Neil Jordan, nei panni della Madonna che appare in sogno ad un ragazzino con problemi psicologici; i più maligni ipotizzano che le scuse al Papa siano un modo per fare indiretta pubblicità al film.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.