Sony Music UK, il nuovo presidente è Nick Gatfield

Sony Music UK, il nuovo presidente è Nick Gatfield

Si fanno già sentire gli effetti del recente cambio della guardia ai vertici di Sony Music, dopo l'entrata in carica dell'ex boss di Universal Doug Morris: prima con la conferma della nomina di Antonio "L.A" Reid, altro ex Universal, a capo della Epic Records, poi (storia delle ultime ore, anticipata dal settimanale inglese Music Week) con l'annuncio della promozione di Nick Gatfield al ruolo di presidente e ceo di Sony Music UK. Gatfield, che ha un passato di musicista nelle fila dei Dexy's Midnight Runners di Kevin Rowland (ai tempi del controverso album "Don't stand me down", metà anni '80), si è riciclato con successo come manager discografico, lavorando prima come presidente alla Universal Island Records e poi come presidente della divisione "new music" per la EMI Music in Nord America; la sua assunzione in Sony era stata decisa l'inverno scorso da Ged Doherty,  di cui prende ora il posto riportando direttamente allo stesso Morris (mentre il suo predecessore ha lasciato l'azienda). "Nick", spiega Morris attraverso un comunicato stampa, "è un executive musicale completo con un background di successo nel campo dell'A&R, una forte e rodata esperienza nel settore del management e una comprensione particolare della comunità artistica". Da parte sua, Gatfield ha dichiarato di non "vedere l'ora di lavorare con il team per fare di Sony Music UK & Ireland la società leader nel mercato della musica e dell'intrattenimento".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.