‘Rolling Stone’: i lettori premiano i Backstreet Boys, i redattori i Radiohead

‘Rolling Stone’: i lettori premiano i Backstreet Boys, i redattori i Radiohead
L’annuale referendum tra critici e lettori della più nota rivista musicale del mondo ha incoronato il rapper bianco artista principale del 2000. Il turbolento cantante ha trionfato nelle categorie hip-hop, miglior performer, miglior disco (“The Marshall Mathers LP”). Coerentemente con la recente svolta “giovanilista” del giornale, i lettori hanno indicato “Black & blue” dei Backstreet Boys come disco dell’anno, i Limp Bizkit come gruppo dell’anno, e il loro leader Fred Durst come miglior artista rock – in questo caso, i redattori hanno invece preferito i Radiohead, accanto ai quali hanno premiato anche Moby, U2, D’Angelo e Madonna.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.