Gli omaggi del rock a Lady Di: è quasi una mania

Gli omaggi del rock a Lady Di: è quasi una mania
Poche ore dopo avere cantato "Candle In The Wind" nella cattedrale di Westminster, in occasione dei funerali di Diana Spencer, sabato scorso, Elton John è corso in studio di registrazione a incidere la nuova versione del brano, sotto la supervisione musicale di sir George Martin, il mago dei suoni protagonista della stagione d'oro dei Beatles.
La nuova "Candle in the wind", modificata nel testo rispetto all'originale del 1974 (dedicato alla figura di Marilyn Monroe: infatti a "Norma Jean" sostituisce "England's rose") per rendere omaggio alla memoria della principessa Diana, verrà pubblicata in Italia fra due settimane nella ristampa del singolo "Something about the way you look tonight", già da qualche tempo in circolazione.
Il CD singolo sarà disponibile in due diversi formati, rispettivamente contenenti due e tre tracce, in vendita al pubblico al prezzo indicativo di 8.900 e 11.900 lire (la versione "extended" contiene anche il brano "You can make history"). Contemporaneamente all'uscita dei due CD singoli, contraddistinti da una nuova copertina - che raffigurerà, con scarsa fantasia, una rosa (ma poteva essere peggio: per esempio, avere in copertina una foto di Diana…), l'edizione finora in commercio verrà ritirata dal mercato.
I proventi delle vendite dei due singoli saranno devoluti interamente al fondo di beneficenza Princess Diana Trust. Allo stesso fondo saranno destinati prossimamente gli introiti di un album-tributo dedicato alla memoria di Lady D. In particolare, Peter Gabriel e Annie Lennox saranno produttori esecutivi di una raccolta di brani che includerà partecipazioni di Sting, Paul McCartney, Phil Collins, Rolling Stones, Eric Clapton e Bryan Adams, oltre che dell'immancabile Pavarotti. Patron dell'iniziativa è Richard Branson, fondatore della Virgin e titolare della nuova etichetta discografica V2: amico personale della Principessa, ha voluto contattare egli stesso ogni star per coinvolgerla nel progetto. L'album uscirà a Natale e sarà seguito, ad agosto, da un mega-concerto che prevede ospiti presenti in simultanea su tre palchi a Londra, New York e Parigi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.