The Edge: 'Gli U2 non sono evasori fiscali'

Gli U2 non sono evasori fiscali. Parola di The Edge, che così -finalmente- risponde sia ad una lettera pubblicata sul quotidiano "Baltimore Sun" sia alla protesta in cui la band era incappata a Glastonbury. Al grande festival britannico la security era intervenuta quando, durante il set degli U2 dello scorso 24 giugno, contestatori appartenenti al gruppo d'azione Art Uncut avevano issato uno striscione con la scritta
"U pay tax 2?" in relazione alle voci secondo le quali Bono e soci hanno spostato parte del loro business in Olanda per non pagare le tasse in Irlanda.

Sul "Baltimore Sun", invece, un impiegato federale aveva criticato un senatore del Maryland per aver appoggiato la campagna anti-povertà One di Bono; anche in questo caso, per il sospetto che la band eviti di pagare le tasse. La sola idea che gli U2 possano essere implicati in un caso di evasione fiscale, ha scritto The Edge allo stesso quotidiano, è una affermazione "potenzialmente diffamatoria" in quanto "sia gli U2 sia i membri individuali hanno documentazioni contabili immacolate presso ogni giurisdizione in cui debbano pagare tasse e non sono mai stati, e neppure saranno mai, coinvolti in atti di evasione di tasse. Nel corso degli anni gli U2 hanno versato parecchi milioni in tasse agli uffici erariali degli Stati Uniti". Da alcuni anni The Edge ha una spinosa vertenza aperta che riguarda la costruzione di cinque palazzine sulla costa californiana; l'opposizione locale rinfaccia al chitarrista che si tratta di un "progetto distruttivo nei confronti dell'ambiente".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.