Flippaut Alternative Reload: il commento di Rockol

Fare un festival come il Flippaut Alternative Reload nel castello di Vigevano è stata una scelta un po' a sorpresa, visto il programma iniziale di tenerlo all'Arena Concerti di Rho. Ma tutto sommato la si può definire azzeccata. Questo è un luogo perfetto per la musica, accogliente e suggestivo. Anche il caldo, in questi casi, è decisamente più sopportabile che da altre parti. La scelta del cartellone di questa edizione è stata coerente e oculata da parte degli organizzatori: le esibizioni di Dan Black, Glasvegas e Verdena ad esempio sono state tutte più che all'altezza della situazione. James Allan e soci sono riusciti ad animare il caldo pomeriggio con il loro malinconico pop'n'roll. Il gruppo italiano poi non delude mai e conferma ogni giorno di più una  grande maturità artistica.
Tutto perfetto insomma, se non ci si fosse messo quel problema audio che ha condizionato il concerto degli Strokes, gli headliner e protagonisti indiscussi di questa manifestazione. E che ha portato a tre blackout e ad una scaletta tagliata, anche se solo in parte, a causa degli intoppi tecnici. Ma Julian Casablancas e soci per il resto sono sembrati in ottima forma, soprattutto quando hanno ripescato i loro "classici".
Gli organizzatori hanno detto la loro sulla questione, ovviamente. "Il problema si è verificato a causa dell'alimentazione dell'audio: tecnicamente non sappiamo e non sapremo mai da se è dipeso dall'Enel che ci distribuisce l'energia o dai tecnici degli Strokes", ha dichiarato Claudio Trotta, "Ma in realtà non è colpa di nessuno, sono cose che succedono: diciamo che siamo stati sfortunati e basta. E' un peccato, perché a parte quello la giornata è stata perfetta".
Non ci si lasci ingannare dagli ultimi dieci minuti dunque: l'amaro in bocca nostro e del pubblico rimane, ma l'esperimento va ripetuto. Il castello di Vigevano funziona, e il 10 Giorni Suonati sta lì a dimostrarlo, anche se non è proprio nel centro di Milano. Il nostro invito allo staff del Flippaut Alternative è quello di riprovarci senza remore, dunque. Perché la sfortuna non sempre ci vede così bene.
(ga-rr-vm)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.