Flippaut Alternative, lo speciale: Strokes, videointervista a Nikolai Fraiture

Loro erano gli headliner, il nome più grosso sul cartellone. Insomma i più attesi. Gli Strokes sono arrivati qui a Vigevano nel tardo pomeriggio, come dimostrano le nostre foto rubate dal backstage. Rockol è riuscito ad incontrare il bassista del gruppo americano Nikolai Fraiture, il personaggio più timido e schivo del gruppo. "Le nuove canzoni dal vivo sono davvero divertenti, anche se la gente spesso non le conosce molto bene. Stavolta le abbiamo scritte in modo molto più corale e questo ci piace". Nikolai ci ha anche confermato che gli Strokes sono già al lavoro sul nuovo album. "Ci stiamo lavorando nelle pause del tour, abbiamo già un bel po' di pezzi in cantiere: è come se fossero tanti pezzi di un puzzle che dobbiamo sistemare insieme", sottolinea il bassista. Ecco la nostra videointervista a Nicolai Fraiture.



Rockol ha seguito il festival di Vigevano con una diretta tramite il nostro sito e il nostro canale Twitter.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.