Festival 'T In The Park', stasera 85.000 aspettano Coldplay e Beyoncé

Festival 'T In The Park', stasera 85.000 aspettano Coldplay e Beyoncé

Ieri sera gli Arctic Monkeys hanno chiuso la prima delle tre serate del "T In The Park", il maggior festival scozzese. A Balado, Kinross, circa 85.000 spettatori si sono goduti una giornata soleggiata dopo le funeste previsioni che avevano invece prospettato pioggia e grandine. Prima dei Monkeys sul Main Stage sono apparsi Plan B, il versatile londinese che ha recentemente annunciato il suo ritorno al rap dopo aver spopolato col soul, e il sempreverde Tom Jones, che ha fatto ballare il ben più giovane pubblico con "Mama told me not to come" ed altri successi. Transitati sul palco anche i View, band praticamente di casa visto che proviene dalla poco distante Dundee, e i Big Country, ancora insieme dopo la morte di Stuart Adamson. Il bel tempo ha fatto sì che parecchi spettatori abbiano aderito all'iniziativa "Fancy dress Friday", indossando costumi ispirati agli anni Ottanta. Stasera sul palco principale sono attesi in scena Ke$ha, Manic Street Preachers,
Slash, Script e Beyoncé con conclusione affidata ai Coldplay.




Contenuto non disponibile








Opzioni alternative ottime, con il palco Radio1/NME che offre Swedish House Mafia e Strokes e il tendone King Tut's Wah Wah che propone Crystal Castles e Primal Scream. Domani ultima giornata di kermesse con Blondie, Weezer, My Chemical Romance, i riformati Pulp di Jarvis Cocker e Foo Fighters.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.