Sono i Dru Hill i primi collaboratori per il nuovo album di Michael Jackson?

Quando di mezzo c'è Jacko, si sa, le cose rimangono top secret fin quasi all'ultimo. Jackson ama infatti circondarsi di silenzio, se non addirittura di mistero, fino alle fasi finali della realizzazione d'ogni suo nuovo album, al punto che, anni fa, era addirittura solito recarsi in studio camuffato con tanto di parrucca e baffi finti. Il primo squarcio di luce sul suo nuovo progetto, il quale peraltro difficilmente arriverà prima dell'estate, è l'indiscrezione secondo la quale il Michelino stavolta vorrebbe essere affiancato da alcuni collaboratori "moderni", in grado cioé di farlo riscoprire anche ai più giovani che ascoltano "roba" di Jay-Z, Wu-Tang Clan e dintorni.

I primi contattati della lista sarebbero i Dru Hill, in realtà più "nuovo R&B" che hip-hop, i quali hanno recentemente ben posizionato il loro nuovo "Enter the Dru" nelle classifiche USA. Ma per ora, come ripetiamo, si tratta solo di indiscrezioni che riportiamo a puro titolo di cronaca.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.