Francia, Légion d'honneur a Liza Minnelli

Liza Minnelli, in concerto a Parigi il prossimo lunedì, riceverà la Legion d'onore (Légion d'honneur) poche ore prima dello show. L'onorificenza è la più alta attribuita dalla repubblica francese; si tratta di un ordine cavalleresco istituito, il 19 maggio 1802, da Napoleone Bonaparte. L'ordine è conferito a donne ed uomini, sia cittadini francesi sia stranieri, per meriti straordinari nella vita militare e civile. La notizia del conferimento è stata data dall'ufficio del ministro della cultura, Frédéric Mitterrand, nipote di quel François Mitterrand che fu presidente francese dal 1981 al 1995. La Minnelli, figlia di Judy Garland e del regista Vincente Minnelli di origini siciliane, canterà al
celebre Olympia, il teatro di Boulevard des Capucines in cui cantò anche nel 1969; tre anni dopo da quel concerto fu tratto un album live. Il disco, "Liza Minnelli: live at the Olympia in Paris", uscì nell'aprile 1972 e curiosamente conteneva anche una cover dei Doors.





Contenuto non disponibile







Il mese scorso Liza ha rivelato che il suo ultimo album, "Confessions", è stato lavorato in maniera piuttosto particolare dopo un'operazione al ginocchio. "Il disco l'ho fatto a letto", ha detto la Minnelli, sposata e divorziata quattro volte. "La prospettiva di stare a letto per un mese e mezzo mi faceva andare fuori di zucca perché non sono capace di stare lì a non far niente. E quindi ho registrato l'album nella mia camera da letto. L'ho fatto tutto in pigiama".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.