Big 4, la diretta: il report del concerto degli Anthrax

Ci hanno pensato loro, gli Anhtrax, ad aprire la tappa italiana del Big 4. Sono le 16.30 quando la band sale puntuale sul palco, sotto un sole cocente. Ad aprire le danze ci pensa il classicone "Caught in a mosh": subito una scarica di energia, mentre Joey Belladonna saltella per il palco, brandendo come al solito l'asta nera del microfono. Alle chitarre ci sono Rob Caggiano e Andreas Kisser, "in prestito" dai Sepultura La band appare in buona forma e riesce subito a coinvolgere gli spettatori.

Dopo l'inizio, mentre il pubblico sfodera il solito repertorio di corna e headbanging selvaggio, tocca alla cover di Joe Jackson "Got the time" proseguire il concerto.
A metà set, la sorpresa: durante "Indians" compare all'improvviso Scott Ian, che mostra la pelata e il solito pizzetto. Dopo la nascita del figlio si era preso una pausa, ma ora è tornato in corsa. "Ringrazio tutti voi, anche il mio piccolo vi ringrazia", dice raccogliendo l'ovazione del pubblico. C'è spazio anche per una nuova canzone, "Fight'em till you can't", che inaugura tutta una seconda parte a tre chitarre, quasi in stile Iron Maiden. Sul finire, tra le altre, arriva anche la tanto attesa "Metal trashing mad", per la gioia del pubblico dell'Arena Concerti di Rho, già piuttosto numeroso nonostante l'ora e il caldo davvero torrido. Per il metal questo ed altro. Ora tocca ai Megadeth.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.