Concerti, Friendly Fires: due date in Italia a settembre

Concerti, Friendly Fires: due date in Italia a settembre

I Friendly Fires saranno in Italia per due date del loro tour autunnale. La tropical-indie-dance band inglese si esibirà il 26 settembre al Circolo degli Artisti di Roma ed il 27 settembre al Tunnel di Milano. Il gruppo, dopo essere stato supporter dei Muse a San Siro lo scorso anno, torna nel nostro Paese per presentare il nuovo disco, intitolato "Pala", prodotto da Paul Epworth, già collaboratore di Bloc Party e Adele. "Pala" è un lavoro variegato e pieno di sfaccettature;che esplora le sonorità dal funk al french touch passando per l’indie-pop ed il dubstep, fino a giungere all'elettronica anni 80. Il trio si è decisamente ispirato ai Daft Punk, aiTalking Heads e agli MGMT. I biglietti per assistere ai live saranno disponibili presso i principali circuiti al prezzo di 15 euro per Roma e 18 per milano; ad entrambi vanno aggiunti prevendita e ulteriori costi aggiuntivi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.