Aaron Carter smentisce: 'Niente alcol e coca da Michael Jackson'

Aaron Carter smentisce: 'Niente alcol e coca da Michael Jackson'

Aaron Carter ha smentito la dichiarazione che qualcuno gli aveva cacciato in bocca qualche giorno fa. Il cantante, ex enfant prodige con il primo album pubblicato quando aveva ancora dieci anni, starebbe ora considerando la possibilità di denunciare il giornalista che ha pubblicato la "notizia". Si tratta di Daphne Barak del settimanale "OK!", la quale ha scritto che Aaron, fratello di Nick dei Backstreet Boys, aveva ricevuto alcolici e cocaina da parte di Michael Jackson. Il servizio era stato pubblicato sulle edizioni USA ed australiana di "OK!".  "Mi manca molto Michael, con lui ho passato ore incredibili, ma sono successe cose che mi hanno lasciato molto a disagio", erano state le dichairazioni -ora
smentite- del cantante. Nello specifico: "Avevo quindici anni, e - durante uno dei nostri incontri - lui mi offrì del vino. "Avrei potuto rifiutare, ma ero sono un ragazzino, quindi accettai. Poi mi offrì della cocaina, e questo mi fece sentire molto strano. Ho passato ore e ore al telefono con lui, dopo quel giorno. Lo ammiravo davvero, ma il suo comportamento mi infastidì molto. Mia madre intuì qualcosa, e chiamò la polizia". "Alla fine la verità viene a galla", ha affermato Randy Jackson. "Mi dicono che Aaron stia pensando di denunciare 'OK!'".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.