Grooveshark: 'Il nostro obiettivo? Far crescere giovani artisti'

Fino a questo momento, Grooveshark deve le sue fortune (e i suoi guai: vedi i processi intentati da major come Universal Music per violazione dei copyright) a un servizio di distribuzione digitale che offre facile accesso a un grande catalogo di album e canzoni famose.

L'obiettivo futuro è molto più ambizioso: "Si tratta di firmare accordi e di rappresentare diritti di artisti", ha anticipato a Bloomberg l'amministratore delegato Sam Tarantino, sostenendo che "gli artisti sono al centro della nostra attenzione, e questo è quello che ci distingue dai nostri concorrenti". "Crediamo molto, come piattaforma, nella possibilità di portare nuovi talenti al successo, ed è su questo che oggi stiamo mettendo tutta la nostra attenzione", ha aggiunto Tarantino osservando che le tipiche fonti di ricavo delle piattaforme digitali, pubblicità e canoni di abbonamento al servizio, "sono importanti e implicano un basso margine (di rischio e di profitto)", ma non bastano a cambiare il quadro della situazione e le regole del gioco. Il processo di trasformazione di Grooveshark è già iniziato: prima con la ricerca di autorizzazioni e licenze da parte dei fornitori di contenuti, poi con accordi di partnership con società (come quelli con Rocket Science e Indaba Music) finalizzati al lancio di artisti ancora poco noti, e con l'impegno promozionale profuso dal sito per band emergenti come i Quiet Company di Austin. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.