Riffage.com chiude bottega e mette in vendita la Great American Music Hall

Crolla il piccolo impero di Riffage.com, Internet company musicale originaria di Palo Alto, California, e tra le più conosciute dagli utenti del Web. L’omonimo sito, specializzato in “e-tail” (mail order elettronico) e nella vendita di musica sotto forma di download digitali, ha chiuso venerdì 8 dicembre dopo i falliti tentativi di trovare un acquirente o nuovi finanziamenti, lasciando a casa 60 dipendenti tra cui il presidente Ken Wirt. Contemporaneamente, il gruppo sta cercando un compratore per le altre sue proprietà, la Great American Music Hall di San Francisco (prestigiosa sala da concerti di cui era diventata proprietaria da pochi mesi, vedi news) e l’etichetta discografica 1500 Records, acquistata anch’essa nel corso dell’anno dalla Universal.
    Crolla il piccolo impero di Riffage.com, Internet company musicale originaria di Palo Alto, California, e tra le più conosciute dagli utenti del Web. L’omonimo sito, specializzato in “e-tail” (mail order elettronico) e nella vendita di musica sotto forma di download digitali, ha chiuso venerdì 8 dicembre dopo i falliti tentativi di trovare un acquirente o nuovi finanziamenti, lasciando a casa 60 dipendenti tra cui il presidente Ken Wirt. Contemporaneamente, il gruppo sta cercando un compratore per le altre sue proprietà, la Great American Music Hall di San Francisco (prestigiosa sala da concerti di cui era diventata proprietaria da pochi mesi, vedi news) e l’etichetta discografica 1500 Records, acquistata anch’essa nel corso dell’anno dalla Universal.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.