Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 25/06/2011

Concerti, ieri il primo giorno di Glastonbury con U2 e Radiohead

Concerti, ieri il primo giorno di Glastonbury con U2 e Radiohead

Pyramid Stage e Park Stage. Sul primo gli U2, annunciati e attesi da un anno. Sul secondo i Radiohead, che hanno comunicato la loro presenza sul palco solo poche ore prima di esibirsi. Sono questi i due gruppi principali che hanno animato la prima serata di Glastonbury nella quale erano presenti tra gli altri Morrissey, Wu-Tang Clan e B.B.King. "Guardatevi, una città intera sotto la pioggia", ha detto un Bono commosso durante l'apertura del concerto della band irlandese, sulle note di "Even Better Than the Real Thing". Lo show del gruppo irlandese, stando alla stampa, è andato davvero bene e ha restituito al pubblico inglese un quartetto in grande forma. In scaletta erano presenti soprattutto i classici della band, con meno spazio alle composizioni più recenti. E non sono mancati diversi omaggi ai Beatles e ai Joy Division. Presenti, come già annunciato, anche i membri di Art Uncut che hanno contestato il cantante per la sua presunta evasione delle tasse in Irlanda. Dorian Lynskey del Guardian comunque ha scritto che "Nonostante la pioggia sia caduta alla grande gli U2 hanno tirato fuori uno show teso e memorabile". Questa la scaletta del concerto degli U2 a Glastonbury:

Even Better Than The Real Thing
The Fly
Mysterious Ways - Independent Women
Until the End of the World
One
Jerusalem-Where the Streets Have No Name
I Will Follow
I Still Haven't Found What I'm Looking For - Movin' On Up
Stay
Beautiful Day - Rain
Elevation
Get On Your Boots-She Loves You
Vertigo - Garageland
Sunday Bloody Sunday
Bad - Jerusalem
Pride

Encore:
With or Without You - Love Will Tear Us Apart
Yellow - Moment of Surrender
Out of Control

Un po' più freddine invece le reazioni all'esibizione dei Radiohead. Thom Yorke e soci, sempre secondo il report del Guardian, hanno optato per il più "opaco" materiale recente, non abbastanza in grado di scaldare la folla secondo il giornalista. La band di Oxford, oltre a tutti i pezzi di "The king of limbs", ha proposto anche due brani inediti: "Staircase", già diffusa online nei giorni scorsi, e "The Daily mail", un pezzo costruito su pianoforte e voce con un coda corale. Potete ascoltarla qui sotto. Curiosità: c'erano due batteristi: oltre a Phil Selway era presente anche Clive Deamer, in passato turnista dei Portishead.



I Radiohead a Glastonbury hanno suonato le seguenti canzoni:

Lotus Flower
15 Step
Morning Mr Magpie
Little By Little
All I Need
Separator
Give Up The Ghost
Weird Fishes/Arpeggi
Staircase
I Might Be Wrong
Bloom
Reckoner
The Daily Mail

Encore: Street Spirit (Fade Out)
 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!