Classifiche britanniche: Beatles 1 milione, arriva un DJ portoghese

Classifiche britanniche: Beatles 1 milione, arriva un DJ portoghese

Sono 800.

000 le copie di “1” dei Beatles finora acquistate in Gran Bretagna. E, visto che la compilation continua a muovere non meno di 200.000 pezzi alla settimana, il traguardo del milione di copie è questione di giorni. Intanto un brano simpatico ma dal ben differente spessore artistico, “Who let the dogs out?” dei Baha Men, è giunto alla cifra non indifferente di 500.000 copie. Per la corsa al titolo di “singolo di Natale”, fissazione tipicamente UK, si stanno intanto accalcando i Westlife ed un outsider, il DJ portoghese Rui Da Silva, che promette di lanciare al vertice la sua “Touch me”. Il singolo uscirà il 18 dicembre. Intanto, in questi giorni, “Stan” di Eminem ha venduto quarantamila copie e “Can I fix it?” del personaggio televisivo per bambini Bob the Builder è arrivato a trentaseimila.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.