Società USA promuove il 'file sharing' legale di film e videoclip in rete

Lo sviluppatore software statunitense CenterSpan Communications ha annunciato il lancio di un servizio di “file sharing” su Internet entro il primo trimestre del 2001, destinato a consentire lo scambio “alla pari” in rete di film e videoclip. A differenza di analoghi servizi come il celebre ScourExchange, l’attività della società si svolgerà nel pieno rispetto dei titolari dei copyright, implementando sistemi di software per il pagamento delle royalty e licenziando il materiale scambiato in rete dagli aventi diritto: tra le fonti a cui CenterSpan attingerà il suo repertorio figura il portale specializzato Moviehead.com. La società sta anche partecipando all’asta in corso per acquisire le attività della stessa Scour, che ha dichiarato bancarotta alcune settimane fa (vedi news).
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Andrea Micciché (NUOVOIMAIE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.