Jill Scott mollata dal marito per colpa del cibo

Jill Scott ha rivelato il motivo che ha portato al suo divorzio.

In una recente intervista al Guardian, la cantante soul ha spiegato i motivi che hanno portato alla fine del suo matrimonio con il DJ Lyzel Williams. “Uno dei motivi per cui ci siamo lasciati, è stato per il cibo che preparavo per lui. Ovviamente, ce l’aveva con me per altri motivi, ma il suo modo per farmela pagare era quello di lasciare intatte per giorni e giorni le pietanze che gli preparavo. Giacevano semplicemente sul tavolo della cucina e per me era come un pugno in faccia”, ha spiegato. Così, dopo sei anni di unione, la coppia ha divorziato nel 2007. Subito dopo, la Scott si è messa con il batterista Lil John Roberts. Poco dopo l’annuncio delle loro nozze e la .nascita nel 2009 del piccolo Jett Hamilton Roberts la coppia ha preferito prendere strade diverse. “Quando hai un figlio, entrano in gioco molti stati emozionali e non so se questi abbiano contribuito alla rottura tra noi. Stiamo cercando di essere amici per il bene del nostro bambino”, ha dichiarato l’artista. Sul fronte musicale, Jill Scott ha di recente pubblicato l’album “The light of the sun”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.