Daniele Silvestri: guarda qui il video del singolo 'Ma che discorsi'

Daniele Silvestri: guarda qui il video del singolo 'Ma che discorsi'

Lo scorso 29 marzo Daniele Silvestri ha pubblicato il suo ultimo album "S.C.O.T.C.H.", album che ha segnato il ritorno sulla scena musicale del cantautore romano a quattro anni di distanza dall'uscita di "Il latitante". Del primo singolo estratto "Ma che discorsi", il cantante ha realizzato un videoclip nel quale insieme all'attrice Lisa Lelli attraversa le vie di Fregene a bordo di una “beach-car”, un'automobile costruita con due sedie al posto dei sedili, due tavole da surf come ruote, una borsa-frigo come cruscotto e un frisbee come volante.

Contenuto non disponibile


Prodotto da Videoinflussi e ideato e girato da Fabio Luongo con il supporto del gruppo di animazione mBanga, il video è stato realizzato con il 'pixelation', una tecnica di realizzazione anni Settanta. L'idea del video è stata selezionata dallo stesso Silvestri tra una rosa di proposte provenienti da alcuni degli autori fondatori del cineclub romano “Kino”, a cui l'artista aveva proposto un concorso.

Dall'archivio di Rockol - racconta "Argentovivo", la sua canzone in gara a Sanremo 2019 con Rancore
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
29 ago
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.