In arrivo il nuovo album dei Boards of Canada

I Boards of Canada sono uno dei gruppi di ambient music più apprezzati degli ultimi tempi.

Oggi, a due anni di distanza dall’uscita di “Music has the right to children”, dopo il successo riscosso con il loro album d’esordio, ritornano in scena. Lo fanno con “A beautiful place in the country”, un EP di quattro brani che anticipa di qualche mese l’uscita dell’attesissimo secondo album. Steve Beckett (label boss della Warp, l’etichetta che ha scoperto il gruppo) intervistato dalla rivista "Jockey Slut", ha anticipato che il secondo disco dei Boards of Canada “sarà un album di 23 brani, risultato di una selezione di 64 pezzi scritti dai Boards Of Canada durante questi due anni, con un suono più organico, meno elettronico del precedente”. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.