La rivista 'Jockey Slut' sponsorizza un festival multimediale

La rivista 'Jockey Slut' sponsorizza un festival multimediale

"Jockey Slut", una delle riviste emergenti e più combattive della scena dance inglese, durante il weekend appena trascorso ha dato vita a un festival multimediale che si è tenuto in un vecchio studio di registrazione (London’s Gainsborough Studios), qualche giorno prima che questa storica sala di incisione venga convertita in appartamenti di lusso. Alla manifestazione hanno partecipato una vera e propria orchestra, i Light Surgeons (collettivo di videomaker che hanno lavorato, tra gli altri, per i light show dei Chemical Brothers), Richard Fearless dei Death In Vegas e i Boards Of Canada. Insieme hanno dato vita a “39 Step” (così è stato chiamato l'evento multimediale). La serata è stato fotografata dai collaboratori di "Sleaze Nation" (altra rivista emergente inglese). Il giorno dopo invece si sono susseguiti sul palco gruppi come Two Lone Swordsman, Campag Velocet, Alfie, South, e artisti come Dot Allison, Jon Carter, James Lavelle, Andy Votel, che hanno suonato il loro set completamente dal vivo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.