Agli Oscar voteranno anche Beyoncé e il marito di Katy Perry

Agli Oscar voteranno anche Beyoncé e il marito di Katy Perry

La Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha reso noto l'elenco dei 178 attori, registi e addetti ai lavori di Hollywood che avranno diritto di voto ai prossimi premi Oscar. L'onore è toccato, tra gli altri, anche a Russell Brand, l'attore britannico marito di Katy Perry, e a Beyoncé. La moglie di Jay-Z in questi giorni sta lanciando il suo nuovo album "4" che sarà pubblicato il prossimo 24 giugno. Brand è reduce dal flop del remake di "Arturo", che nelle sale nordamericane ha rastrellato solamente 33 milioni di dollari. Curiosamente Beyoncé è stata invitata come attrice, per le sue parti in "Dreamgirls" ed "Austin Powers in Goldmember", e non come facente parte della lista "Music". Per quest'ultima sono listati come nuovi votanti
Terence Blanchard – "Inside man," "Malcolm X"
Fernand Bos – "Crazy heart," "Cold Mountain"
Graeme Revell – "Darfur now," "Lara Croft: tomb raider".





Contenuto non disponibile







Nessun italiano nell'elenco degli attori chiamati a contribuire, se si esclude Tea Leoni che all'anagrafe risulta come Elizabeth Téa Pantaleoni, con padre dalle origini angloitaliane. I 178 si uniscono al "listone" di votanti fissi, che dal 2003 sono poco meno di seimila. "4" di Beyoncé contiene questi brani:
1.     "1+1"            
2.     "I care"               
3.     "I miss you"   
4.     "Best thing I never had"       
5.     "Party" (featuring André 3000)       
6.     "Rather die young"               
7.     "Start over"                   
8.     "Love on top"               
9.     "Countdown"                   
10.     "End of time"               
11.     "I was here"       
12.     "Run the world (Girls)"  
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.