Elton John e Paul McCartney contro la musica gratis

Elton John e Paul McCartney contro la musica gratis
Elton John e Paul McCartney sono tra i promotori di "Respect the Value of Music", campagna che intende mettere in guardia il pubblico dai rischi di utilizzare servizi come Napster o Gnutella.

Secondo gli artisti, appoggiati dalla British Music Rights Organization, scaricare musica gratuitamente danneggia prima i musicisti delle stesse case discografiche. "Non ci rimetteranno solo i nomi più celebri, ma soprattutto le migliaia di compositori che non sono famosi e che dipendono dai guadagni dei loro lavori per continuare a fare musica", si legge nel comunicato dei promotori.
Secondo stime di Forrester Research, le perdite per il mercato causate da distribuzioni online non autorizzate ammonteranno, entro il 2005, a circa 3 miliardi di dollari. Mentre bootleg, cassette e cd stanno tuttora rappresentando un grave problema per l'industria discografica, la velocità con cui ci si può scaricare musica, rappresenta, secondo la ricerca, una minaccia ancora più seria.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.