Lista di 'Forbes' dei 25 musicisti più pagati, primi gli U2 con 195 milioni

Lista di 'Forbes' dei 25 musicisti più pagati, primi gli U2 con 195 milioni

"Forbes", la celebre rivista economica statunitense fondata nel 1917, ha stilato la lista dei 25 gruppi o solisti più pagati. L'attività live concorre agli accumuli in maniera determinante, come dimostra il caso degli U2 che avrebbero ammassato 195 milioni di dollari netti dal tour che -spalmato con intervalli su due anni- ha fatto registrare incassi lordi per 700 milioni. In seconda posizione altri noti aficionados del palco, i Bon Jovi con 125 milioni. Elton John è terzo grazie specialmente alla serie di 102 date che ha tenuto. "Forbes" specifica che i guadagni si riferscono al periodo maggio 2010-maggio 2011 e non comprendono tasse e compensi per i manager. Gli artisti listati hanno età comprese tra i 17 anni, Justin Bieber, e 68, Paul McCartney. Curioso l'ex aequo al numero 18, che vede appaiati tutti insieme AC/DC , Sean "Diddy" Combs, Beyoncé, Tim McGraw e i Muse. L'elenco "The world's 25 highest-paid musicians" di "Forbes":
1. U2 ($195 milioni)
2. Bon Jovi ($125 milioni)
3. Elton John ($100 milioni)
4. Lady Gaga ($90 milioni)
5. Michael Bublé ($70 milioni)
6. Paul McCartney ($67 milioni)
7. Black Eyed Peas ($61 milioni)
8. Eagles ($60 milioni)
9. Justin Bieber ($53 milioni)
10. Dave Matthews Band ($51 milioni)
11. Toby Keith ($50 milioni)
12. Usher ($46 milioni)
13. Taylor Swift $45 milioni)
14. Katy Perry ($44 milioni)
15. Brad Paisley ($40 milioni)
16. Tom Petty & the Heartbreaks ($38 milioni)
17. Jay-Z ($38 milioni)
18. AC/DC ($35 milioni)
18. Sean "Diddy" Combs ($35 milioni)
18. Beyoncé ($35 milioni)
18. Tim McGraw ($35 milioni)
18. Muse ($35 milioni)
23. Rascal Flatts ($34 milioni)
24. Kenny Chesney ($30 milioni)
25. Rihanna ($29 milioni).
 

Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.